Gruppo vocale Feininger


sites/default/files/MemoRari-Totalino400.jpgGruppo vocale LAURENCE K.J. FEININGER

SALVATORE DE SALVO

ROBERTO GIANOTTI

MARCO GOZZI

GIULIA GABRIELLI 

e CAROLINE MAYRHOFER

flauti dolci

Il gruppo collabora con "Ziganoff" nel progetto "MemoRari-dal gregoriano al klezmer lungo la route tzigane", basato sul codice trecentesco di Castel Tirolo e sui "Codici musicali tridentini" del Quattrocento. 

leggi di più

Il Gruppo vocale "Laurence Feininger" è nato nell’anno giubilare 2000 per valorizzare e far conoscere al pubblico l’immenso e trascurato repertorio sacro conservato nella celebre Biblioteca Musicale Laurence Feininger, presso il Castello del Buonconsiglio di Trento, una delle maggiori biblioteche di musica liturgica esistenti al mondo.

In occasione della mostra "Jubilate Deo: miniature e melodie gregoriane", articolata in sezioni monografiche, il Gruppo vocale "Laurence Feininger" ha curato i punti di ascolto in postazioni multimediali, offrendo ai visitatori la possibilità di ascoltare i canti della tradizione cristiana e di seguire la musica cantata direttamente dai libri esposti nelle sale, con un ascolto guidato.

Nel 2000 il gruppo ha anche prodotto e realizzato un CD dedicato alle diverse forme di canto cristiano liturgico presenti nella Biblioteca Feininger. Altri due CD, prodotti per conto del Progetto interuniversitario di rilevante interesse nazionale "RAPHAEL" (Rhythmic And Proportional Hidden or Actual ELements in Plainchant) finanziato dal Ministero, hanno visto la luce nel 2005 e nel 2008 e raccolgono esempi di canto fratto italiano. Ha collaborato inoltre al CD "Anàbasi – Voci di silenzio sottile" per il progetto "Sentieri di pace". Svolge intensa attività concertistica in Italia e all’estero con concerti ad Arezzo, Brescia, Caltagirone, Castelsardo, Catania, Lecce, Lucca, Milano, Modica, Pieve di Cadore, Prato, Terni, Trento, Venezia, Vicenza, Ballabio e Varenna per Lecco Music Festival.


Nel maggio 2006 ha svolto una fortunata tournée in Francia, con numerosi concerti nelle chiese romaniche della Borgogna e a Paray-le-Monyal, oltre a seminari sul canto gregoriano. L’attività didattica del gruppo si espleta anche attraverso il Seminario internazionale “Zelus domus tuae” che si svolge annualmente in onore di Laurence Feininger, all’interno del Festival internazionale "Trento Musicantica", dal 2008.


Il guppo ha ottenuto nel 2001 la menzione d’onore della giuria al "Concorso Polifonico internazionale di Arezzo" e nel 2005 e 2006 ha ricevuto il secondo premio (primo non assegnato) nello stesso concorso per la sezione Canto gregoriano e due premi speciali della giuria.


Nel 2004 ha collaborato con il gruppo "Destràni Taraf", proponendo in concerto e in CD ("Arcaica" - alle radici del canto spirituale) l’inedito connubio fra canto gregoriano e musica Klezmer.

Dal 2005 il gruppo collabora anche con Roberto Gini per la riproposizione di musiche monteverdiane (Vespri e Messe) con la ricostruzione di effettive liturgie in lingua latina; gli eventi, svoltosi in due edizione del "Festival Internazionale del Val di Noto - Magie Barocche", hanno visto anche la realizzazione di un DVD dal vivo e l’incisione di un CD per la casa discografica Dynamic “Vesperae de Confessore”, è di imminente uscita una nuova versione discografica dei Vespri della Beata Vergine di Monteverdi con le antifone e il "proprium" della Messa di santa Barbara in canto piano.


Le novità ritmiche, melodiche e interpretative del canto liturgico tardo e periferico proposte dal gruppo dopo attento studio dei libri liturgici manoscritti e a stampa sono assolutamente inedite nel panorama delle incisioni e dei concerti dedicati al canto gregoriano e svelano un volto sinora nascosto del tesoro musicale della tradizione cattolica.


http://www.robertogianotti.it/robertogianotti.it/gruppo%20Feininger.html